(Italiano)

La struttura è dotata di un elegante portale di gusto trecentesco, alla cui sommità è visibile lo stemma comunale adottato nel XIV secolo: tre bulbi d’aglio intrecciati, disposti al disopra di tre monti. Sopra sono collocati un orologio e una meridiana, mentre un secondo orologio è orientato verso piazza Umberto I. La più grande tra le due campane ospitate nella torre (datata 1746), è ornata con le immagini dei santi patroni del paese. Il manufatto culmina in un cupolino ottagonale sormontato da una croce. All’interno troviamo una piccola cappellina in cui rimane ben poco dei un affresco dell’inizio del 500 d’autore ignoto.